DVR e Piano d'Emergenza

Il DVR (Documento di Valutazione dei Rischi) di cui all'art. 28 del D. Lgs. 81/08 è un documento che deve essere obbligatoriamente redatto, custodito ed esibito in caso di ispezione o richiesta di verifica. Esso serve per individuare tutti i rischi esistenti sul luogo di lavoro e le misure di prevenzione e protezione atte ad eliminarli, ridurli, monitorarli. Il D. Lgs. 81/08 impone che sia il Datore di Lavoro, nonché il Dirigente Scolastico per le scuole di ogni ordine e grado, a redigere il DVR in collaborazione con il RSPP, il RLS ed il Medico Competente nei casi previsti dal D. Lgs. 81/08 e smi o dalla norma vigente.

Il DVR (art. 28 del D. Lgs. 81/08 smi) in sintesi contiene:

• Una relazione inerente a tutti i potenziali rischi per la sicurezza e la salute che esistono sul luogo di lavoro, indicando le modalità con cui essi sono stati individuati;
• La specificazione delle misure di prevenzione e protezione volte ad eliminare o ridurre tali rischi;
• La descrizione delle procedure volte ad attuare le suddette misure, con l'indicazione di quali figure devono occuparsene;
• L'individuazione di chi ha collaborato alla valutazione dei rischi;
• L'individuazione delle mansioni da cui possono derivare eventuali rischi e che di conseguenza richiedono specifiche competenze e formazione professionale;
• La valutazione specifica relativa ai rischi riguardanti le lavoratrici in stato di gravidanza;
• La valutazione dello Stress Correlato al Lavoro specifico;
• La data certa in cui è stata effettuata la valutazione e la redazione del documento stesso.

In caso di modifiche del processo lavorativo, modifiche dell'organizzazione generale del lavoro, casi di infortuni gravi che mettano in luce nuove fonti di rischio, si dovrà obbligatoriamente aggiornare il DVR.

Il Piano d'Emergenza contiene tutte le indicazioni da seguire in caso di emergenza. Deve essere messo a disposizione di tutti, in modo da saper affrontare in anticipo le situazioni di rischio e poter abbandonare la struttura in caso di emergenza.

Il Piano d'Emergenza (DM 03/08/15) viene elaborato dal Datore di Lavoro in collaborazione con il RSPP.

Esso contiene:

• le azioni che i lavoratori devono mettere in atto in caso di emergenza;
• le procedure per l’evacuazione del luogo di lavoro che devono essere attuate dai lavoratori e dalle altre persone presenti;
• le disposizioni per la chiamata dei soccorsi;
• l’identificazione di un adeguato numero di persone incaricate di sovrintendere e controllare l’attuazione delle procedure previste;
• le disposizioni ai preposti e a chi assolve particolari responsabilità in caso di emergenza;
• i comportamenti da adottare in relazione alle proprie attribuzioni o specifiche funzioni;
• le misure specifiche da attuare nei confronti dei lavoratori esposti a rischi particolari.

DVR

Redatto in ottemperanza a quanto disposto dal “TU Sicurezza” D. Lgs. 81/08 smi

Piano d'Emergenza

Redatto per quanto disposto dalla norma “Antincendio” e di “Gestione Emergenza”...

Contattami ora

Scrivimi un messaggio per richiedere maggiori informazioni o per avere un preventivo gratuito.

* Campi obbligatori

Tommaso BaroneP.Iva 01188450884
Tel 0298650469
Cell/Whatsapp  3337917157
Informazioni: info@tommasobarone.it
Consulenza: consulenza@tommasobarone.it

 

Via Mecenate 105
20138 Milano - IT

Clicca sul link: https://goo.gl/maps/isfZtJVa7XN2