Al momento stai visualizzando D.Lgs 81/08: cos’è e a cosa serve

D.Lgs 81/08: cos’è e a cosa serve

Il D.Lgs 81/08 smi ha lo scopo di prescrivere le misure per a tutela della salute e per la sicurezza dei lavoratori durante il lavoro, sia nel settore pubblico che nel privato.

L’81/08, anche detto “Testo Unico” di salute e sicurezza sul lavoro, ha riordinato e riformato le principali norme previgenti in materia, andando ad abolire tutte le leggi emanate a partire dagli anni 50 fino al 2008, inclusi la 626/94, la 494/96 (la sicurezza sul lavoro nei cantieri edili) e la 493/96 (segnaletica di sicurezza)

Sono tenuti al rispetto del “Testo Unico” tutte le aziende pubbliche e private, in qualunque modalità di associazione e per qualunque rischio.

Il D.Lgs 81/08 è formato da 13 titoli che si suddividono in 4 interventi principali:

  • Misure Generali di tutela
  • Valutazione dei rischi
  • Sorveglianza Sanitaria
  • La figura dell’RSPP e dell’RLS

L’81/08 nel dettaglio:

Il D.Lgs 81/08 propone un sistema di gestione permanente e preventivo per la salute e sicurezza dei lavoratori attraverso:

  • l’individuazione e la valutazione di sorgenti di potenziali fattori di rischio;
  • la riduzione dei fattori di rischio;
  • il controllo costante delle misure di prevenzione e/o protezione messe in atto e l’adeguamento ai nuovi processi o ai nuovi rischi presenti in azienda.

Per realizzarlo è necessaria l’elaborazione di una strategia attuativa generale di prevenzione che integri la tecnologia, l’organizzazione e le condizioni di lavoro, i rapporti sociali, i principi ergonomici.

L’analisi dei fattori di rischio dovrà tener conto di:

  • singola realtà aziendale; del ciclo produttivo;
  • caratteristiche strutturali degli ambienti di lavoro;
  • presenza e concentrazione di agenti chimici, fisici e biologici nei luoghi di lavoro;
  • attività’ svolte dai dipendenti; delle attrezzature utilizzate per svolgere il lavoro;
  • metodologie operative adottate.

Il D.Lgs 81/08, inoltre, introduce alcuni obblighi da parte del Datore di Lavoro come:

  • l’attivazione della Sorveglianza Sanitaria
  • la redazione del Documento di valutazione dei Rischi
  • la formazione dell’RSPP (come datore di lavoro oppure come RSPP esterno)
  • la formazione della squadra di emergenza (Addetti al Primo Soccorso e Addetto all’Antincendio)

Affidati ad un esperto come Tommaso Barone per mettere in sicurezza la tua scuola o PA.