Sicurezza Antincendio

Sicurezza antincendio, il nuovo DM 10.3.98

Il Decreto Ministeriale del 10 marzo 1998 disciplina i criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro ai sensi della normativa di riferimento, che oggi è l’art. 46 del d.lgs. 81/08.

Ora, quando venne approvato questo decreto, la normativa di riferimento era ancora la “legge 626” (cioè il d.lgs. 626/94), con le sue successive modifiche.
Dato che, nel frattempo, tutte queste norme sono state sostituite dal Testo Unico per la sicurezza sul lavoro (d.lgs. 81/08), il superamento del decreto era atteso da almeno 10 anni.

Quest’estate è stata resa disponibile al pubblico la bozza del decreto che andrà a sostituirlo. Le novità principali per la scuola riguardano:

  • La formazione degli addetti antincendio;
  • Una nuova classificazione delle attività in base alle attività di prevenzione antincendio.

Formazione degli addetti antincendio

La bozza di decreto conferma sostanzialmente l’attuale sistema di formazione. Tuttavia, introduce la periodicità quinquennale dell’aggiornamento e dei programmi formativi.
Inoltre, delinea i requisiti culturali e didattici specifici dei docenti dei corsi di formazione e aggiornamento.

La nuova classificazione

Il nuovo decreto per la sicurezza antincendio introdurrà una classificazione basata su 4 gruppi. I gruppi racchiudono tutti i luoghi di lavoro e li distinguono a seconda delle attività che svolgono: attività soggette e non soggette ai controlli di prevenzione degli incendi, attività normate e non normate da regole tecniche specifiche.

Le scuole con meno di 101 persone presenti rientrano nel gruppo “P2”: attività normate non soggette.
Le scuole con più di 101 persone presenti nel gruppo “P3”: attività soggette e normate.

Per quanto riguarda gli aspetti di valutazione dei rischi di incendio, di individuazione delle misure di prevenzione, controllo, manutenzione e di pianificazione delle emergenze, l’elaborato è analogo a quello del dm 10 marzo 1998.

In attesa di nuovi aggiornamenti sulle nuove norme di sicurezza antincendio, io, Tommaso Barone, sono disponibile con tutto il mio staff per consulenze e approfondimenti. Contattami!

Contattami ora

Scrivimi un messaggio per richiedere maggiori informazioni o per avere un preventivo gratuito.

* Campi obbligatori

Tommaso BaroneP.Iva 01188450884
Tel 0298650469
Cell/Whatsapp  3337917157
Informazioni: info@tommasobarone.it
Consulenza: consulenza@tommasobarone.it

 

Via Mecenate 105
20138 Milano - IT

Clicca sul link: https://goo.gl/maps/isfZtJVa7XN2